Crea sito
Facebook 


Banner


Banner


Banner


Banner


Banner


Banner


Banner


50annidibasket


Ctf 2019: il gruppo di coach Malaja si raduna a Piazza Armerina

Non si arresta l’attività del Ctf femminile. Dopo la due giorni di Ragusa il nuovo anno inizia con il raduno di Piazza Armerina. A commentare il percorso promosso dalla Fip Sicilia è l’Rtt Ninni Gebbia.
“Abbiamo organizzato grazie alla disponibilità del Comitato regionale Fip - ha dichiarato - un raduno di due giorni a Ragusa per poter dare alle ragazze la possibilità di poter stare insieme anche fuori dal campo e, nello stesso tempo, potersi misurare con un altro gruppo giovanile in una partita amichevole. Il tutto in linea con le diverse prerogative del Ctf, cercando di arricchire il lavoro di monitoraggio e miglioramento dei fondamentali individuali. In questa occasione abbiamo anche provato a fare collaborare le atlete sia in attacco che difesa e poi a ricercarne la verifica sul campo. Spero ci sia in qualche modo - ha aggiunto - la possibilità in futuro di ripetere questo tipo di iniziative. In generale nel progetto Ctf stiamo cercando di coinvolgere quante più ragazze possibili, come in occasione del prossimo raduno che si svolgerà il 4 gennaio. In quella occasione saranno coinvolte una cinquantina di atlete dell’annata 2006 provenienti da tutta la Sicilia -ha concluso -questo ci sta facendo ben sperare per il prossimo futuro”.
Nel dettaglio, il raduno dell'annata 2006 sotto la guida dei coach Malaja e Giordano si svolgerà presso il PalaFerraro di contrada Santa Croce a Piazza Armerina. Le ragazze sono state divise in tre gruppi di allenamento con i seguenti orari di raduno, primo gruppo: raduno ore 8.30, allenamento dalle ore 8.45 alle ore 10.15; secondo gruppo: raduno ore 10.00, allenamento dalle ore 10.15 alle ore 11.45; terzo gruppo: raduno ore 11.30, allenamento dalle ore 11.45 alle ore 13.15.
Tra le fila del gruppo "tre" figurano quindici atlete peloritane convocate, sei sono tesserate per la Rescifina: nello specifico le giovanissime Melita, Brancato, Arachige, Arcadio, Corrado e Arena.


ATLETE CONVOCATE GRUPPO TRE ALLENAMENTO 2006
COGNOME NOME ANNO SOCIETÀ
1 COSTANZO MARIA GIADA 2006 052793 - ALMA BASKET PATTI
2 MELITA VALENTINA 2006 052793 - ALMA BASKET PATTI
3 PIRAINO IRENE 2006 052793 - ALMA BASKET PATTI
4 MELITA ALESSANDRA 2006 000191 - RESCIFINA MESSINA
5 BRANCATO ALESSANDRA 2006 000191 -RESCIFINA MESSINA
6 ARACHIGE ROBERTA 2006 000191 -RESCIFINA MESSINA
7 ARCADIO EVA 2006 000191 -RESCIFINA MESSINA
8 CORRADO MATILDE 2006 000191 -RESCIFINA MESSINA
9 ARENA AURORA 2006 000191 -RESCIFINA MESSINA

10 FIORENTINO GIULIA 2006 054723 - PCR MESSINA
11 MEZZAPICA CAROLA 2006 054723 - PCR MESSINA
12 EVANGELISTA DIODATO 2006 054723 - PCR MESSINA
13 LEKAS MARTINA 2006 054723 - PCR MESSINA
14 PAINO SYRIA 2006 054106 - BASKET EOLIE
15 LORIZIO SOFIA 2006 054106 - BASKET EOLIE
16 FARACI DELIA 2006 054592 - LIBERTAS ALCAMO
17 TERRONE FEDERICA 2006 004696 - VIRTUS AUGUSTA


STAFF
RTT GEBBIA GIOVANNI
DIRIGENTE TERRASI GIUSEPPE - 3341186532
DIRIGENTE RESPONSABILE RADUNO SGARLATA EMANUELE
ALLENATORE MALAJA LILIA
ALLENATORE GIORDANO MAURIZIO
PREPARATORE FISICO GIUSTINO GIOVANNI
MEDICO DE GREGORIO ROBERTO
FISIOTERAPISTA VALLONE VINCENZO

 
Giada Caprì alla scuola arbitrale di Fano

Il CIA Regionale, nella persona del commissario Riccardo Caruso, si congratula con la giovane Giada Maria Caprì, promettente arbitro appartenente al GAP di Messina, per aver rappresentato il CIA Sicilia alla Scuola di formazione arbitrale nazionale del settore giovanile, svoltasi a Fano dal 26 al 29 dicembre.Congratulazioni alla nostra Giada per l’impegno e partecipazione mostrati in campo.

 
Onoreficenze CONI: la stella di bronzo al dirigente Pino Caudo

Si sono svolte in questi giorni, a cura delle Delegazioni Provinciali CONI, le cerimonie di consegna delle benemerenze al merito sportivo, conferite, per il 2017, dalla Giunta Nazionale del CONI su proposta della Commissione Benemerenze Sportive che ha valutato le segnalazioni pervenute dai soggetti abilitati alla presentazione delle candidature. Diverse le onorificenze assegnate ad esponenti del Basket Siciliano che testimoniano l’attenzione del CONI per il nostro movimento.

A Trapani, durante la cerimonia organizzata dal delegato Coni Elena Avellone, alla presenza del Prefetto e delle autorità civili e militari della Provincia, consegnata la stella d’oro ad Antonella Frabetti, primo arbitro donna in Serie A, mentre hanno ricevuto le tre stelle di bronzo i dirigenti Ciro Beneduce, UDC benemerito d’eccellenza, Vincenzo Garraffa, storico presidente della Pallacanestro Trapani al tempo dell’A1 e Riccardo Caruso, presidente regionale della FIP Sicilia. Nel corso della cerimonia promossa dal delegato CONI Nisseno Giorgio Giordano, Calogero (Lillo) Terrana, delegato FIP di Caltanissetta, ha ricevuto la stella di bronzo dirigenti assieme all’ASD Invicta 93 cento, cui è andata la stella di bronzo società per i suoi quasi quarant’anni di attività, e a coach Francesco Paolo Anselmo destinatario della palma di bronzo al merito tecnico.

E’ stata infine la volta di Giuseppe Caudo, consigliere regionale FIP, a ricevere a Messina la stella di bronzo dirigenti alla presenza dell’assessore alle attività sportive Giuseppe Scattareggia e di altre autorità nel corso della cerimonia organizzata dal delegato CONI Alessandro Arcigli.  A tutti i destinatari delle prestigiose onorificenze sono state rivolte le più vive congratulazioni del Comitato Regionale FIP.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 4 di 13