Crea sito
Facebook 


Banner


Banner


Banner


Banner


Banner


Banner


Banner


50annidibasket


Netto successo del Cus Unime nel derby. La Rescifina lotta per un tempo

La formazione di coach Tonino Interdonato non riesce a dare continuità al successo ottenuto sul campo di Catanzaro e viene battuta al PalaTracuzzi per 65-37 al termine di un derby a due facce. Solo nel primo quarto le padrone di casa combattono punto a punto poi un break di 17-6 chiude i giochi. Nel secondo tempo gara ormai decisa, attenzione già rivolta ai prossimi impegni.

Stracittadina amara per la Polisportiva Giuseppe Rescifina Messina che cede la posta in palio al CusUnime di coach MassimoZanghì, vittorioso al PalaTracuzzi col punteggio di 65-37. Il Cus Unime con questo successo vendica la sconfitta patita all'andata e riscavalca in classifica proprio la Rescifina incappata nella classica giornata no ed alle prese con le assenze in cabina di regia non facilmente gestibili dallo staff tecnico.Nonostante il passivo patito nel primo quarto la gara procede sui binari dell'equilibrio con le due squadre che si sopravanzano di pochi punti, al 10' il 16-15 delle padrone di casa premia di misura Vento e compagne.

Dal secondo quarto di gioco il canovaccio cambia, alcuni buoni tiri sputati dal ferro, una manovra poco mobile con molti palleggi sul posto e alchimie tattiche non facili da trovare di fronte ai raddoppi difensivi ospiti complicano i giochi della Rescifina che cede la seconda frazione di gioco per 6-17 con il Cus Unime avanti nel punteggio in doppia cifra di svantaggio sul 22-32.

Nel secondo tempo il Cus Unime prende fiducia e legittima il successo, la Rescifina esce lentamente dalla gara segnando solo 8 punti a fronte dei 18 punti ospiti. L'esperta Certomà e Boncompagni portano punti alle compagne, dall'altro lato la migliore marcatrice è la giovane stellina AnnaRescifina (8), seguita da Vento (7).Nell'ultimo quarto poco da segnalare, nel finale leggero sussulto locale con Kalach ma la serata non era quella giusta contro un avversario con maggiori rotazioni. La Rescifina dopo il ko è costretta a guardare oltre ai prossimi impegni a partire dal quartultimo stagionale sul campo della vicacapolista RainbowCatania in programma il 9 febbraio.

Rescifina Messina – Cusunime 37-65
Parziali: 16-15, 22-32, 29-50Rescifina Messina: Marchese 6, Turiano, Kalach 6, Davì 4, Melita  Re., Giordano, Melita Ra., 2, Cosenza, Rescifina 8, Codagnone, Spadaro 4,Vento 7. All. InterdonatoCusunime: Scordino 8, Pellicano', Scardino, Certoma' 10, Polizzi, Neilande 19, Natale, Grillo 3, Ingrassia I. 16, Ingrassia G., Boncompagni 9. All. Zanghi'Arbitri: Perrone e Barbagallo

 
Pronto riscatto per la Rescifina Messina. Netto successo a Catanzaro

Le peloritane interrompono la mini striscia di risultati negativi andando ad espugnare il Palazzetto di via Pitagora al termine di una gara sempre condotta col giusto piglio. Per le ragazze di coach Interdonato, ancora alle prese con assenze, ottime le risposte da parte delle giovani con Rescifina in grande spolvero. La squadra risale al quinto posto. 

Brillante vittoria per le ragazze messinesi della Polisportiva Giuseppe Rescifina in terra calabra. Catanzaro infatti è l'unica compagine del raggruppamento insulare di serie B Femminile. Match che consente alla truppa di Interdonato di riscattare immediatamente il passo falso della scorsa settimana con la Stella Palermo. Fin da subito la Rescifina Messina ha condotto nel punteggio la gara esprimendo un gioco corale che ha coinvolto tutte le interpreti sul parquet ed alla fine ha visto tutto il roster andare a referto.
Coach Interdonato, iniziava la partita inserendo nel quintetto base le giovanissime Rescifina e Kalach, un duo a supporto delle più esperte Spadaro, Cosenza e Marchese, ruotando poi con sapienza tattica tutte le dieci giocatrici a propria disposizione (era out Vento). Scelta rilevatasi corretta per il gioco veloce espresso in campo e per le diverse soluzioni d’attacco adottate con sapienza dalle proprie giocatrici.
Il break decisivo arrivava tra il secondo ed il terzo quarto con i canestri di Spadaro e Rescifina oltre ad un ottimo lavoro difensivo di tutta la squadra.Buona la prestazione tra le giovani calabresi della Egwoh una delle ragazze di maggior talento della compagine catanzarese.Il prossimo appuntamento è in programma sabato prossimo al PalaTracuzzi nella stracittadina col Cus unime con le due squadre appaiate a quota 14 punti in classifica.

Edilizia Innovativa Catanzaro – Pol. G. Rescifina Messina 44-70
Parziali: 13-19, 23-30, 33-51
Catanzaro: Ventrici, Egwoh 17, Isabella 7, Montebello A. 8, Perna 6, Gagliardi 4, Bellassi, Santoro, Santopopolo 2, Martino, Macrì, Montebello M. All. Scarcello
Pol. G. Rescifina Messina: Marchese 8,Turiano 2, Kalach 5, Davì 6, Melita Re. 3, Giordano 2, Melita Ra. 4, Cosenza 9, Rescifina 15, Spadaro 16. All: Interdonato

 
Rescifina, Turiano, Denaro e Limosani convocate al raduno CTF di Giarre

In elenco i nomi delle atlete siciliane convocate, dello staff e il programma relativo al CTF Sicilia che si svolgerà al PalaJungo di Giarre (CT) giorno 27 gennaio.

Sicilia CTF FEMMINILE
RADUNO DI: GIARRE (CT) PALAJUNGO
DAL: 27/01/2019 AL: 27/01/2019
ORARIO INIZIO RADUNO: 09:30 ORARIO FINE RADUNO: 12:00

PROGRAMMA:
9:30 – RADUNO CTF FEMMINILE
09:45 – 11:45: ALLENAMENTO

ATLETE CONVOCATE
COGNOME NOME ANNO SOCIETÀ
1 CHESSARI CLAUDIA 2005 032122 – A.S.D. POL. VIRTUS EIRENE
2 OCCHIPINTI ZAIRA 2004 032122 – A.S.D. POL. VIRTUS EIRENE
3 MAZZA MANUELA 2004 032122 – A.S.D. POL. VIRTUS EIRENE
4 SALICE ELISABETTA MARIA 2005 032122 – A.S.D. POL. VIRTUS EIRENE
5 MALLO ELENA 2005 032122 – A.S.D. POL. VIRTUS EIRENE
6 DI FINE JOSEPHINE 2004 032122 – A.S.D. POL. VIRTUS EIRENE
7 MASSARI ARIANNA 2004 032122 – A.S.D. POL. VIRTUS EIRENE
8 TUMEO LUDOVICA 2005 032122 – A.S.D. POL. VIRTUS EIRENE
9 SARCIA’ CHIARA 2004 037460 – ASS. POL. DIL. RAINBOW CT
10 CATANZARO ARIANNA 2004 052203 – ASD NUOVA TROGYLOS PRIOLO
11 GAZZE’ GIORGIA 2005 052203 – ASD NUOVA TROGYLOS PRIOLO
12 LIMOSANI EMMA 2005 000191 – AS DIL.POL. GIUSEPPE RESCIFINA
13 TURIANO GIULIA 2004 000191 – AS DIL.POL. GIUSEPPE RESCIFINA
14 RESCIFINA IRENE MARIA 2005 000191 – AS DIL.POL. GIUSEPPE RESCIFINA
15 DENARO ROSSANA MARIA 2004 000191 – AS DIL.POL. GIUSEPPE RESCIFINA
16 BARDARE’ ANGELICA 2005 007405 – A.S.D. PGS SALES
17 PELLEGRINO MEGAN 2004 051518 – A.S.D. NUOVA PALL. MARSALA
18 SAMMARTINO LUDOVICA 2005 032122 – A.S.D. POL. VIRTUS EIRENE
19 COMPAGNINO FEDERICA 2005 048449 – A.S.D.CENTRO T.T. PALL. GIARRE

STAFF
RTT GEBBIA GIOVANNI
DIRIGENTE TERRASI GIUSEPPE – 3341186532
DIRIGENTE RESPONSABILE RADUNO SGARLATA EMANUELE
ALLENATORE MALAJA LILIA
ALLENATORE GIORDANO MAURIZIO
PREPARATORE FISICO GIUSTINO GIOVANNI
MEDICO DE GREGORIO ROBERTO
FISIOTERAPISTA COPPA GIULIO
FORMATORE CNA OCCHIPINTI ALFIO

Tutte le atlete convocate dovranno presentarsi 15 minuti prima dell’inizio del raduno presso il PALAJUNGO di via Federico II di Svevia Giarre (CT)

Le atlete partecipanti dovranno essere munite di:
Scarpe da gioco, completino double – face bianco/blu ctf, maglia blu ctf, una maglia di colore scuro e una di colore chiaro, certificato di idoneità alla pratica agonistica per la pallacanestro o copia autenticata in firma originale del Presidente.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 13